Friends

Passaggio a radio number one

Si accettano scommesse sull'argomento di cui stavano parlando; occhio che potrebbe non essere così scontato!
(ok, vabbè scherzavo...) 

image from farm9.staticflickr.com
Facile anche indovinare quale dei due vorrebbe avere in testa quello che ha l'altro

image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
Come? dite che c'è poca fantasia cromatica e fisiognomica qui  sopra?
ok, mettiamo in mezzo a questi due qualcuno vestito di nero e con un po' più di capelli!

image from farm9.staticflickr.com
(strana fauna negli studi di Radio Number One il giorno di Santo Stefano)


Ferragosto 2012

Per quale motivo la sera del 15 agosto 2012 è degna di essere ricordata negli annali degli eventi estivi nizzardi a memoria dei posteri che narreranno le gesta dei suoi protagonisti per secula seculorum?
Per il penultimo prom' party della stagione?? per i fuochi d'artificio sulla Baie des Anges???
Noooo.... !!!! per la cena dei Body Jammers più fedeli di Fitnessland!!!
Sì, ok, i nostri prof ci hanno tirato il bidone (e dovremo trovare il modo di fargliela pagare, come quando sono loro a farci salire sul palco se entriamo in sala in ritardo), ma la cosa non ci ha certo impedito di festeggiare a nostro modo l'energia che ci unisce quando ci troviamo tutti insieme a ballare le coreografie che Thomas e Maud di volta in volta ci propongono.

Eccoci dunque in Cours Saleya a brindare alla nostra amicizia, alla musica e al ballo che ci uniscono.

image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm8.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.comimage from farm9.staticflickr.com

Non poteva certo mancare il "décoiffage" elemento imperante in quest'ultima release di Body Jam.... Thomas è talmente inflessibile nell'istigarci allo "spettinamento" presente nel primo blocco cardio da far diventare questo gesto un automatismo del quale non possiamo proprio fare a meno ogni volta che ci incontriamo!!!

image from farm8.staticflickr.com

Certo non mancano le doti recitative ai protagonisti in questione: c'è chi le affina all'Actors Studio, c'è chi ce le ha di suo per nascita, e infine chi entrambe le cose!

image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.comimage from farm9.staticflickr.com

image from farm8.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm8.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.comimage from farm9.staticflickr.com

Alla prossima amici!
(e chissà se ci toccherà attraversare l'oceano per ballare ancora assieme a Franck)


Mid Week

Eppure sembrava proprio un week end quello appena trascorso.
E non tanto per l'assenza di lavoro che in genere caratterizza i due giorni deputati alla ricorrenza in questione (che anzi...), quanto piuttosto per il clima festoso e la ventata di allegria portata da due amiche dall'Italia.
Per Mariangela e Cristina è stata una veloce parentesi sulla Costa Azzurra, un preludio alle meritate vacanze che si avvicinano a grandi passi, per noi l'occasione di passare qualche ora spensierata scambiandoci un po' di racconti su quel che succede nei rispettivi "oltralpe".

Un mercoledì e un giovedì che non è stato poi così difficile scambiare per due giorni festivi, visto che la sera del 1° agosto ha avuto luogo il secondo Prom' Party dell'estate con il classico défilé di palchi musicali (e draghi sputafuoco!) vaganti sulla Promenade des Anglais, mentre ieri sera ci siamo regalati un'allegra serata tra la terrazza del Boscolo Plaza e il Jazz Rock Café di St-Laurent-du-Var.

image from farm8.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.comimage from farm9.staticflickr.com

image from farm8.staticflickr.comimage from farm8.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.comimage from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.comimage from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com

image from farm8.staticflickr.com


Grazie a Mariangela e a Cristina per esserci venute a trovare e a Franck per averci rallegrato la serata con la sua simpatia!


La terrazza del Boscolo Plaza a Nizza...

...si affaccia sui giardini Albert 1er e offre una vista superba su place Masséna e sul mare.

image from farm8.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm8.staticflickr.com
Se poi è in corso il Nice Jazz Festival il panorama diventa ancora più colorato e vivace.

image from farm9.staticflickr.com
Se in più ci vai in compagnia di qualche amico molto allegro, allora ti accorgi che del panorama e della musica del Jazz festival, alla fine non hai poi neanche tanto bisogno...

image from farm9.staticflickr.com
(vabbè, delle cose buone che abbiamo mangiato non dico... se non che questa tarte citron méringuée valeva da sola le coup, come si dice da queste parti)

 


Nice Rita (pronunciare: nàis ràita)

Venerdì scorso è arrivato a Nizza un bastimento carico di........ sorrisi!

Sì, perché Rita questa tratta proprio non la poteva fare con la sua fidata bicicletta: alla volta della costa azzurra si sono dovute per forza imbarcare entrambe.

Così, dopo essersi pedalate (bè non proprio a vicenda, ma si sa in certe situazioni si entra per forza in simbiosi) per circa 800 km ed aver fatto l'intero giro della Corsica, sono finalmente approdate a Nizza.

Forse la nostra amica pensava di riposarsi un po' sulle spiagge della côte, e invece ho il dubbio che siamo riusciti a farle rimpiangere persino le salite corse: due ore di concerto monegasco di Jean-Michel Jarre, scarpinate varie, salita al cocuzzolo di Eze, passeggiata a Cap Ferrat... se le sue gambe sono lesse come le mie credo proprio che ora abbia bisogno di una bella vacanza!!!!! 

 

image from farm7.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.comimage from farm6.static.flickr.com

image from farm6.static.flickr.com
Ora è in viaggio verso casa.... sul treno dovrebbe riuscire a riposarsi!!!!!

Ciao Rita grazie di queste splendide ore passate insieme! a presto! 


Amiche

image from farm4.static.flickr.com
Ilaria è trentina; la conosco da 23 anni, ma a me lei sembra sempre uguale. In realtà ho il forte sospetto che lo sia. 

Tra noi sono sempre corse migliaia di parole, ma le più importanti non abbiamo bisogno di dircele. Detto tra noi, a volte me  le ruba, ma non me la prendo mai perché in genere me le restituisce più belle di prima.

✰ ✰ ✰

image from farm6.static.flickr.com
Manuela l'ho conosciuta in terra comasca e il suo sorriso mi ha subito suggerito che anche da quelle parti può splendere un bellissimo sole. 

Tutte le parole che ci siamo scambiate oggi mi hanno ricordato che, se nei posti dove si passa si lascia sempre un pezzettino di sé, è solo perché poi qualcuno ce lo riporti.

Oggi il mio puzzle ha due frammenti in più.


 


Cronaca di un sabato sera

E' cominciato tutto così. Col sole.

Dopo un caldo pomeriggio in spiaggia, il ritrovo è chez Paola, che sta al porto. Per inciso, ma quanto è lontano il porto da casa nostra???? Dovesse capitarvi di percorrere la promenade des anglais da bd Gambetta al port Lympia, diffidate delle apparenze: calcolate almeno tre quarti d'ora (ché poi magari vi soffermate qua e là a fare qualche foto non prevista al marco)

image from farm4.static.flickr.com

image from farm4.static.flickr.comimage from farm4.static.flickr.comimage from farm4.static.flickr.comimage from farm3.static.flickr.com

Eccoci finalmente a gustare il delizioso aperitivo a base di prodotti rigorosamente d'oltralpe. Beninteso, l'oltralpe di qui (che è l'intralpe di là) visto che in questi giorni in place Masséna ha avuto luogo la rassegna gastronomica di prodotti regionali italiani L'Italie à Table e che ci si è largamente riforniti di salumi e grana padano 30 mesi.

image from farm6.static.flickr.comimage from farm3.static.flickr.com

Non è stata però una bella idea attardarsi tanto in chiacchiere sparse, visto che, quando alla fine ci siamo decisi a dirigerci verso il ristorante, è successo il finimondo.

Qui di seguito i pensieri susseguitisi nei 10 secondi successivi alla nostra uscita dalla porta di casa:

"uh, qualche goccia" "eheh... guarda lì di fronte come piove già" "oh, i miei sandalini" "bè apro l'ombrello".

Quel che è successo dopo non lo ricordo benissimo, so solo che il tempo di girarsi e di rientrare nell'androne non è bastato per non ritrovarsi zuppi fino alle ossa!

Ecco il marco in tenuta post-temporalesca:

image from farm3.static.flickr.com
image from farm4.static.flickr.comimage from farm6.static.flickr.com

image from farm3.static.flickr.com
(certe visioni sono sempre molto romantiche)


14 aprile: Champagne!

Champagne #1:  appuntamento all'Ardoise alle 14.30.

Anche Fabrice compie gli anni oggi e Serge ha sfoderato il famoso Ruinart di Thierry per festeggiare la duplice ricorrenza. Le aromatiche bollicine scorrono che è un piacere, ma bisogna tornare au boulot e soprattutto dalle 17.15 ci sono tre ore di corsi che mi aspettano...

image from farm6.static.flickr.com

image from farm6.static.flickr.comimage from farm6.static.flickr.com

image from farm6.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com

image from farm6.static.flickr.comimage from farm6.static.flickr.com

image from farm6.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com
Champagne #2: ore 20.30 cena al Cocodile seguita da torta del marco e ulteriori bollicine...

image from farm6.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.comimage from farm6.static.flickr.com

(domani riposo ma sabato mi rifaccio con almeno 4 ore di corsi nella giornata speciale per i lancements delle nouvelles chorés)


Ca' Mea

Quale sarà mai la specialità che viene cucinata nel ristorante Ca' Mea che si trova nei pressi di Badalucco nella valle che da Arma di Taggia sale verso nord tra i monti liguri?

image from farm6.static.flickr.com
Ebbene sì. Funghi.

Frittata di funghi, patate con i funghi, funghi impanati, risotto con i funghi, tagliatelle con i funghi, macedonia di....

frutti di bosco. :)

image from farm6.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com
Bè non c'erano solo quelli (peraltro buonissimi). C'era anche della carne squisita, dell'ottimo vino e della grappa aromatica.

Qui sotto la porzione di Grant:

image from farm6.static.flickr.com
Il ristorante, ricavato in un antico frantoio, offre un ricchissimo menù più o meno fisso a base di assaggi molteplici a un prezzo davvero modico. Consigliatissimo!

image from farm6.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com


 

 


Neve!!!!!!!

Ecco quella vera! me l'ha mandata ieri la mia amica Elisa direttamente da Trento!

panchina innevata(monpoint trentino-6/12/10)

sambuco

elisa

Non avrei mai pensato di poterne avere una nostalgia così grande!!!

(della neve, perché della mia amica Elisa già lo sapevo)