Cronaca di un sabato sera
Marìka

La quiete dopo la tempesta

Domenica, ore 18.

Dopo un pomeriggio piovoso il cielo si apre e il mare si placa, giusto in tempo per un ultima passeggiata o un'ultima nuotata.

Non c'è calma più calma di quella dopo un temporale: il mare è talmente piatto da sembrare  un lago. Ma non un lago qualsiasi, uno come quello di Como.

Oppure il Garda con il pelèr.

image from farm4.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com
image from farm4.static.flickr.com
I torrenti portano a valle i resti della bufera passata, ci penserà il mare a sciogliere tutto.

image from farm3.static.flickr.comimage from farm3.static.flickr.com

image from farm6.static.flickr.com

Non c'è nodo che non possa essere sciolto dal mare.


Comments