Rose rosse per me....
Luci

Hanno scartato il Negresco!

Ecco  come si presentava l'albergo il 12 febbraio, a restauri appena iniziati:

Mentre era tutto impacchettato -nonostante un cartello ne dichiarasse la chiusura fino al 30 giugno- nulla lasciava presagire, fino a qualche giorno fa, che oltre quelle cortine fosse cambiato qualcosa.

Ma oggi l'abbiamo finalmente visto così, con la sua illuminazione sfolgorante sull'intonaco ancora più bianco:

_DSC1413_DSC1409_DSC1410

Sembra difficile pensare che dal 1° luglio possa accogliere ospiti; senz'altro, però, vi abita da qulache tempo l'ottantaseienne proprietaria, Madame Augier: la finestra degli appartamenti ai piani alti dell'albergo è infatti da tempo illuminata.
Eccola, mentre esce dalla sua residenza, che ha già destinato in eredità ad una fondazione che si occuperà di animali e persone senza fissa dimora.

 

Comments