Il mio secondo voxiversario
Lawrence of Arabia (1962)

Fri May 8 05:06:04 2009

Non dormo e penso che è già passato un anno dall'anno scorso, si può essere così sorpresi da una tautologia?
adesso comincia appena a schiarirsi il cielo, dalla finestra aperta assieme ai primi rumori del traffico entra tutto un cinguettare di uccelletti. Strano, non avevo mai fatto caso che ci fosse tanta vita tra i rami degli alberi che dividono il palazzo dalla ferrovia.
Non so bene cosa ma l'insieme di questi rumori mi ricorda qualcosa; forse è il suono di tutte le mattine del mondo condensate in una... ecco sì, è come se questa mattinata che sta iniziando le rachiudesse un po' tutte.
Mi è successo anche ieri, mentre guidavo con i vetri abbassati e attraversavo un tratto di campagna: l'odore dell'erba appena falciata ha fatto esplodere tutte le estati passate, gettandomi addosso tutta la fatica dei raccolti, il  silenzio delle colline assolate e il profumo delle foglie di ciliegio. Certi istanti li sanno contenere tutti.
Il cielo è sempre più chiaro, è bella l'aria fresca che entra adesso, si sente il rumore di un motore nel cantiere qui a fianco e penso a tutto quello che viene costruito
e che resta.
Buona giornata!

Comments