Previous month:
December 2007
Next month:
February 2008

January 2008

io che amo solo te

ore 8.30: numeri uno: fiorella mannoia canta:

c'è gente che ha avuto mille cose, tutto il bene tutto il male del mondo
io ho avuto solo te e non ti perderò io non ti lascerò per cercare nuove avventure
c'è gente che ama mille cose e si perde per le strade del mondo
io che amo solo te io mi fermerò e ti regalerò quel che resta della mia gioventù
io ho avuto solo te io non ti perderò io non ti lascerò per cercare nuove avventure
c'è gente che ama mille cose e si perde per le strade del mondo
io che amo solo te io mi fermerò e ti regalerò quel che resta della mia gioventù

trovo il testo di questa canzone di una bellezza nostalgica e struggente;
grazie sergio endrigo

malcesine

Prendendo spunto da una recente notizia, riportata anche sul sito di radio numberone, colgo al volo l'occasione per parlare del ridente paese di malcesine, sul lago di garda, dove tra il 14 e il 18 aprile, si svolgeranno alcune riprese del nuovo film di cui sarà protagonista l'agente 007, james bond.
Malcesine, in provincia di verona, è in realtà molto prossima alla parte trentina del garda e ne possiede già tutte la caratteristiche; a partire dall'acqua limpida cristallina, proseguendo con il paesaggio incorniciato dai monti e, per finire, il gradevole vento da sud chiamato òra, che oltre a favorire sport quali il wind surf e il kyte surf, regala la possibilità di una tintarella sempre rinfrescata da una piacevole brezza.


Le spiagge di navene, appena fuori l'abitato di malcesine erano le mie preferite.

 

La cittadina è famosa, oltre che per il bellissimo castello scaligero, anche per la funivia che la collega alla cima del monte baldo. Quella attuale, che ha sostituito qualche anno fa la precedente, è davvero un impianto all'avanguardia: si tratta di un disco rotante panoramico e si può facilmente supporre diventi essa stessa teatro di qualche scena d'azione del celeberrimo agente segreto.

E' certo infatti che alcune scene verranno girate sulla cima del monte baldo.

Ne approfitto, a questo proposito, per dare un'idea geniale allo sceneggiatore del film in questione... il film acquisterebbe senz'altro in spettacolarita' se costui prevedesse una scena in cui l'atletico 007, una volta arrivato in vetta alla montagna, decidesse di arrampicarsi sui dipoli di un'antenna che per caso si trova lì nei paraggi (e il traliccio si può prestare ad evoluzioni davvero acrobatiche!) e improvvidamente ne deviasse la traiettoria, facendoli puntare accidentalmete verso nord!
eh?
Regalandomi la mia colonna sonora preferita, mi farebbe festeggiare un meraviglioso compleanno!!!!

 


moments in love

Questa sera, dopo aver avuto il piacere di averne ascoltato ben due versioni durante gli extra di radio numberone, il marco mi ha regalato la seguente, meravigliosa variazione sul tema di moments in love degli art of noise

04 Love Beat
The Art Of Noise
mille di questi momenti
per tutti voi

face of the future

Incuriosita da emilio e fabio che nella trasmissione odierna hanno parlato di questo sito, curato da un'università britannica, ho provato a vedere quante e quali possibili anto avrebbero potuto esistere in altre improbabili vite, o toccheranno in sorte nel futuro di chi mi sta accanto, o addirittura avrebbero potuto essere modello di celeberrimi artisti

Ecco il risultato....


nemmeno come opera d'arte sarei stata un granché

....chissà perché, però, mi sono trasformata così bene in cartone animato!?!?!?!


 


TANTI AUGURI AL MIO MARCO

....48.000 baci da me...

 

per ora accontentati di questa



* * *


oggi ci ha svegliato questo cielo


 


il mio augurio è che il sole sorrida sempre nel tuo cuore, il tuo orizzonte sia sempre roseo e il tuo sguardo rivolto laggiù verso quel punto dorato...
io risplenderò del suo riflesso, mi conforterò del suo sereno e guarderò avanti assieme a te.


 

buon compleanno marco (mio)

 


vita da gatti

e sogni da gatti...
questa è morgana; sogna di essere la fata dei gatti, di poter salire sui rami più alti degli alberi e di scenderne volando, di possedere un fiuto magico che le faccia sentire i profumi di casa anche quando viaggia lontano nel regno di morfeo, di avere cuscinetti a molla che la fanno rimbalzare quando si tuffa da altezze inusitate; sogna di abbracciare con il suo sguardo felino la vastità della notte che la ha tinto il manto, fino ai confini del buio, quando sognerà il sorgere del sole

 

questo è il lacrima che sogna di sognare... sogna cuscini di soffice lana da sprimacciare, la pelliccia di mamma gatta lucidata di fresco; sogna di rotolarsi sulla neve che immagina morbida e calda, di leccare il cielo che profuma di latte e di sgranocchiare le nuvole che sanno di zucchero...

come si fa ad interrompere simili sogni???

 

e, soprattutto, ve la sentireste, voi?


slitte in fuga

Se le seicento di amedeo si imbarcavano per gli stati uniti, queste slitte sembrano fuggire verso altri lidi.... magari meno innevati!!!

Questo allestimento è una delle opere d'arte moderna che si possono ammirare alla tate modern di londra... davvero curiosa l'idea: le slitte sembravano strani animaletti semoventi... e a dire il vero una si è mossa, mentre credeva di non essere vista.....