Previous month:
June 2007
Next month:
August 2007

July 2007

my eyes are on you

una vertigine che si avvolge su se stessa
ballare fissandosi negli occhi




Time is gonna take my mind
and carry it far away where I can fly
The depth of life will dim my temptation to live for you
If I were to be alone silence would rock my tears
'cause it's all about love and I know better
How life is a waving feather

So I put my arms around you around you
And I know that I'll be leaving soon

My eyes are on you they're on you
And you see that I can't stop shaking
No, I won't step back but I'll look down to hide from your eyes
'cause what I feel is so sweet and I'm scared that even my own breath
Oh could burst it if it were a bubble

And I'd better dream if I have to struggle

So I put my arms around you around you
And I hope that I will do no wrong
My eyes are on you they're on you
And I hope that you won't hurt me

I'm dancing in the room as if I was in the woods with you
No need for anything but music
Music's the reason why I know time still exists

Time still exists
Time still exists
Time still exists

So I just put my arms around you around you
And I hope that I will do no wrong
My eyes are on you they're on you
And I hope that you won't hurt me
My arms around you they're around you and I hope that I will do no wrong
My eyes are on you they're on you
They're on you My eyes...

FUOCHI D'ARTIFICIO!!!!

I primi sono per Domenico e Federica che ieri sono convolati finalmente a giuste nozze! congratulazioni sposini condominiali!!!!!

087

 

I secondi, ma parimerito al cronometro dopo una volata che ci ha tenuti col fiato sospeso, per Angelica, che ci ha raggiunto con la sua mamma Iratanera, al quarto piano del condominio!!!!

100

 

poi una serie per Luca e Benedetta, così per simpatia: non si sono sposati, non hanno avuto bambini, ma non si sa mai... ... ^__^

 

Subito dopo arrivano quelli per la Numero Uno, eehhhmm Radio Number One, che festeggia l'arrivo del direttore nuovo di zecca!

088

 

E come dimenticare Ilaria e le sue 1126 Daphniae magnae, venute alla luce pochi giorni or sono (se non le avete ancora viste andate a salutarle nella sua casina-laboratorio... prendetevi per tempo...)

102

 

Un'altro fuoco di fila multiplo in onore di Cristiana, Elena e ancora Ilaria, che verranno in Trentino e non mi scapperanno!!!!

093

 

Ancora un botto, ma questa volta zampillante solo acqua per le nostre pugliesi, Stesania, Linda e Sara

068

 

Tornando all'altro capo dell'Italia mille scintille anche per i nostri friulani Kiki, MissX e Mi

052

 

e per i lombardi non ancora citati Emy, Dordolo, Orso (con Rita infiltrata), Anna Rita, Angelo, Chiara, Lara, Ren, Tortina, Loredana, Accgian... vabbè visto che siete in tanti, razione doppia

085

 

086

Ehi non mi sono dimenticata, eh...! una menzione speciale a Fabio assieme a Paoli... immaginate tutti perché!!!

089

 

E a Ge con Cinzia... non voglio ricordare il perché!!!!

103

 

Tornando alle propaggini insulari, un botto fino in Sicilia anche per Alba e due, honoris causa, diretti in Sardegna, verso il nostro ambasciatore Anderaz

055

 

Uno un po' più forte ad Anna, Assunta, Selvaggia, Pinguina, chissà che si facciano sentire di più anche loro!!!

082

 

Per le colonne sonore, uno sul canale destro e uno sul sinistro, vi sparo Webby e Giorgio

079

 

E il benvenuto ai nuovi arrivati???? Alex, il nostro agente su Roma

067

 

ma anche il neo assunto bibliotecario e curatore museale Bradipus

098

 

e infine il gestore-gestante-gesticolante della megapalestra appena aperta nel palazzo a fianco, dove ha promesso di assumermi ma non ho visto ancora niente secondo me è un bidonaro Marco

059

 

accontentati
almeno finché non ti arrampicherai sui dipoli dell'antenna del Baldo per deviarne il segnale come promesso

Se ho dimenticato qualcuno, come è inevitabile in questo ormai sovraffollato condominio, non me ne vogliano... a costoro dedico il gran finale con tanto di accompagnamento musicale  sulle note dei Carmina Burana di Orff!

104105106107
084090083076

 

 


Africa

Sembra che il vento del deserto si sia divertito a disegnare il ritratto della sua amata madre, tracciando il profilo dell'Africa nei lineamenti di questa duna.
canoedesertospecchio

Non c'è un motivo razionale per cui amo tanto questa terra. Non c'è mai un motivo razionale per l'amore.
Forse solo mi riconosco nei forti contrasti, nei colori prepotenti, negli eccessi di tutti gli elementi che ne fanno un continente al tempo stesso ricco e povero, vivo e morente, rovente e congelato nel tempo, culla e tomba della specie umana.
Qui nascono i primi uomini, qui di sicuro l'umanità trova ogni giorno la morte per mano, non tanto di una natura malevola, quanto di altri uomini che la feriscono, la sfruttano e la uccidono senza alcuna pietà.
E' una terra senza sfumature, che piange e che ride come in nessun'altra parte del mondo si riesce a fare.
E' una terra che nasconde nel suo ventre enormi ricchezze, ma ne restituisce in superficie solo l'ingannevole miraggio.
E' una terra dove si nasce e dove si muore più che altrove.
Qui il sole riesce davvero a far sparire del tutto le ombre e a crearne di interminabili
Qui il mare riesce a restituire una fauna� prodigiosa e a inghiottire tutto con potenti maree, travestendosi esso stesso da cielo per non farsi catturare.
Ma è soprattutto la luce a vincere, scomponendosi in mille colori� e tornando ad essere una dopo essere passata attraverso il prisma del cuore di chi ama i suoi abbaglianti raggi.

E i forti contrasti vivono in me come in questa terra.
Ma c'è qualcosa di atavico, una memoria inconscia che mi guida attraverso sentieri abitati da ricordi non miei.
Nera, nerissima la sogno la mia pelle, dai riflessi cangianti vellutati, ma coriacea e cotta dal sole come quella dei tuaregh i cui visi solcati da profonde rughe imitano i letti degli uadi seccati dall'arsura.
Pulsante al ritmo battente delle percussioni il mio cuore e il mio piede, quando si libera in danze sciolte nel precipitarsi di suoni in cui la melodia cede il passo all'urlo vibrante del fiato nella gola.
Profumata di spezie l'umidità pesante dell'aria mentre porta con sé il caldo sentore della putrefazione delle carni e il fermentare della canna da zucchero.
decoromasaiblu

perlaantoocchi
Ma è soprattutto il suono dell'Africa a rivelare sentieri nascosti su cui amo perdermi seguendo la lallazione del canto bambino nelle parole di chi culla il suo piccolo cuore nero
Salif keita-Mali- Yamore (with Cesaria Evora) Sénégal Acoustic (Senegal)- Mame Ismael lo-Nabou Tama (Mali) - Snimbe Julien Jacob  Kalicom (Benin) Angelique Kidjo - Le Monde Comme Un Bebe Angélique Kidjo - Afrika Angélique kidjo (ft amadou & mariam) - senamou

Scusate il ritardo...

Ma, si sa, le ferrovie italiane non brillano certo per puntualità!!!

E' arrivato solo ora a destinazione un treno che è partito il 14 giugno scorso; ho dovuto  dividere il convoglio perché 'sti tre erano troppo ciccioni e così com'erano vox mica li voleva...
Buon viaggio buono brutto e cattivo... chissà se questo treno si fermerà prima o poi in qualche altra... stazione!!!!

 

 

 


Favole dal mondo

Oggi mi è arrivato questo: si tratta di un cd con le registrazioni di alcune brevi favole ad opera dei nostri amati speakers di playradio, che hanno messo a disposizione della fondazione Pangea onlus le loro splendide voci
Traccia 1 Traccia 2 Traccia 3 Traccia 4 Traccia 5 Traccia 6 Traccia 7 Traccia 8

Gli ascoltatori affezionati di play sanno che molto spesso la nostra radio ha collaborato con questa associazione, che si occupa di aiutare e promuovere, attraverso il microcredito, il lavoro delle donne che vivono in quei luoghi del mondo dove è più difficile per loro emanciparsi, affermarsi con un'attività che permetta loro di crescere e crescere i loro figli autonomamente e con la dignità che così spesso è loro negata.

Seguendo le storie concrete delle piccole grandi donne che hanno potuto realizzare i loro piccoli grandi progetti ho sentito che la mia minuscola goccia non andava dispersa in un mare dai flutti ondivaghi, ma serviva ad innaffiare un seme concreto che poi ho visto crescere.
Leggendo dei loro paesi lontani ho capito che è soprattutto attraverso i libri e il sapere che si salvano le genti.
Ascoltando queste favole immagino i vostri figli che si avvicinano a quelli di queste madri meno fortunate prendendone le mani in un ideale girotondo.


Ho creduto di fare un dono anche a voi regalandovi al tempo stesso delle chicche davvero preziose ed insieme la possibilità di contribuire a questo progetto.


P.S.  ... Sono o non sono un balsamo per le orecchie queste voci fuori dal tempo???? che meraviglia!!!!



Addio al celibato.... Ross è arrivato il momento!!!!

 

Per festeggiare degnamente il tuo addio al celibato avevamo in mente qualcosa del genere:

ma abbiamo scoperto che a volte gli appartenenti a questa specie possono fare brutti scherzi:

ikea coniglietta

Scartata.

abbiamo optato allora per altre razze:

no, decisamente con i cani non va d'accordo.

Scartata.

Una razza più consona forse???

naaaaa, non è il suo tipo!!!

Scartata.

Alla fine abbiamo trovato!!!! ..............ORSETTE!!!!!!!!!!

OrsigliettaOrso-conigliettaPlayorsaOrso-spogliarello

 

eh sì! decisamente le orsette vanno bene in ogni stagioneeeee!!!!!!!!!

 

 

Evvvvaiii con la festaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!

 

 

 

CoriandoliFestaCoriandoli2

Ovviamente dalla settimana prossima si cambia musica, eeehhh???

*   *   *

Noi auguriamo a te e alla tua Federica che sia sempre una sinfonia di dolci note, in cui i vostri canti si accordino sempre, in un crescendo melodioso, prodigo di armonia e..... di future new entries!!!!

 


 *   *   *

 ok, visto che il pasticcere non si fa vedere ci penso io a dedicare agli sposi questa torta speciale:

 

 

 

Che siano loro stessi sempre l'uno il complemento dell'altra

come le due metà del cielo che si abbracciano all'infinito nel rincorrersi perenne di sole e luna

Che la volta celeste si faccia ogni giorno e ogni notte cupola protettiva per il loro amore

Che il sole risplenda sempre nei loro sguardi reciproci e la luna rischiari anche le loro notti più buie

 

 

Tutto il condominio vi accompagna con affetto verso il meraviglioso inizio di questo viaggio... stellare!!!!!

 



BLOG PARTY

15 luglio 2007

Ecco il gran giorno del primo blog raduno della storia di off air!

Sono onorata di esserne per voi cronista e fotoreporter!

I prodromi a dire il vero non sono stati dei migliori, visto che, nonostante orso e cristiana si fossero prodigati ad approntare mappe e indicazioni stradali assai puntuali, più di una persona, tra cui la sottoscritta ma anche il direttore, si sono persi nei sobborghi della metropoli di Ome. Ma le migliori sono state le nostre amate friulane miss X e mi, che si sono divertite a giocare a rimpiattino con ren rincorrendosi tra una rotatoria, uno svincolo ed un incrocio...

alla fine comunque la compagnia si è riunita; eccovene una prima carrellata:

EmyDordoloFabio e marinaFriulane doc!Ge e cinzia

 

 

paola e paolomau e ritaLory.anto

per quel che riguarda cristiana, discorso a parte... guardate un po' appena sedutasi a tavola in quali performances si è lanciata colei che aveva annunciato avrebbe bevuto solo acqua... 

Le proveLe prove 2

Ma c'era un'altra che aveva sbandierato la sua astensione da tutto ciò che potesse presentare grado alcolico...

Il pranzo è quindi cominciato, anche se, ad intervalli regolari, è stato interrotto da strani messaggi recapitati al direttore, che veniva invitato a decrittarli. Guardate il primo:

 

 Si è capito a cosa si faceva riferimento solo quando è arrivato anche il secondo:

A quel punto è arrivato in soccorso un terzo genere di annunci: la pagina di quelli economici dell'Eco di Bergamo... 

subito seguita da un'alternativa, molto apprezzata invero anche da be, che invitava a scegliere piuttosto la strada verso altri lidi...

AlternativaSi viaggia!!!!

ma il bello è arrivato quando ci si è buttati sugli ultimi ritrovati tecnologici, che come è noto sono la vera passione del nostro direttore: 

guardate come contende a be questo telefonino NOCHIA di ultima generazione:

Ma non è tutto:

Ci sono stati, poi, momenti intensi di vera poesia e di sentiti doni

PoesiaDoni selvaggiaMessaggio stefania

e di auguri e pensieri per chi era lontano:

 

 

E' arrivato poi il momento delle dolcezze firmate Radio Biscotto

Dolcezze.. e artefice!

E dei boccioli targati paoli

BoccioloBocciolo mmmm

Nel frattempo c'è chi, come promesso, non ha smesso un istante di darsi da fare...

 E' poi proseguita la serie degli oggetti recapitati

e dei tentativi di sfidare la sorte avversa...

Alla fine tutto è apparso più chiaro quando al posto del tanto atteso happy ending si è avuta la triste notizia della dipartita di una compagna da noi tutti amata:

 

 

last but not least il capo tanto atteso, il vero must della stagione 2007-2008:

 

Tanga rossoXsProve tecniche

 

 

Ok!

Termina il lauto pasto il brindisi finale:

Brindisi (2)Brindisi (3)Brindisi (4)Brindisi

avvenuto sotto fausti presagi per un convitato particolarmente supertizioso...

 Dopo essersi equamente diviso tra le fanciulle del blog

 

 

Che avevano pensato bene di tenere a bada chi di dovere

 Il direttore ha dovuto rinfrancarsi un po' lo spirito come meglio ha potuto

 

Alla fine un abbraccio collettivo per i presenti e gli assenti

prima dei saluti

Per chiudere una giornata che rimarrà per sempre nel cuore con tutti i suoi istanti preziosi da coltivare nel giardino della memoria...

Anto & crisAnto e paoliAnto
SorrisiFine mescitoreLuca

 

MiMauNr 10
Da paoliEmyCiao

Alla prossima amici speciali!!!!

 

*   *   *

 

Per gentile concessione della mau's gallery aggiungo la seguente immagine dell'operatore in azione, che dovete figurarvi sempre così, nell'atto di immortalarvi ad ogni istante nel suo cuore!!!! GRAZIE ANCORA A TUTTI VOI!!!


anto

 

In questo periodo non amo molto fotografare me stessa... è sempre così quando non sto bene, ed in fondo è logico voler immortalare gli attimi belli piuttosto che quelli che ci procurano malessere. Oggi però, forse per esorcizzare l'horror anti, mi sono fatta fotografare, accogliendo anche la gentile richiesta di un gradito ospite di passaggio che aveva espresso il preciso desiderio di vedere delle mie foto tridimensionali!!!! Eccomi dunque:

 

Io

non mi sopporto con gli occhi pesti, ma sono un residuato di guerra e temo resteranno ancora per un po'...

decisamente meglio con gli occhiali scuri

o con il diversivo di una buona compagnia...

aggiungo alla specie in via d'estinzione di cui sopra, la rassegna degli altri singolari animali incontrati oggi:

 

Angelo (2)Angelo

 

 

 non c'entra niente, ma dopo 'sta galleria voglio chiudere in bellezza...